11 trucchetti di bellezza che ogni ragazza dovrebbe conoscere



Non c'è bisogno di essere dei professionisti per avere  un trucco favoloso, bastano alcuni consigli e trucchetti. 

Non richiedono neanche molto tempo! Una volta che avrete capito come fare, apprenderete quale makeup può accentuare le vostre migliori caratteristiche e nascondere quelle che non sono così piacevoli.

Ecco alcuni trucchi e suggerimenti di makeup che avreste voluto conoscere molto, molto tempo fa!

1. Scaldare la matita per occhi con un accendino o un fiammifero



Avete una matita troppo dura e difficile da applicare? No problem! Posizionatela sotto una fiamma per un secondo, lasciatela raffreddare per 15 secondi. Vedrete che la consistenza cambierà, sarà più  morbida e potrete utilizzarla senza alcuno sforzo! 

2. Utilizzare un cucchiaino per creare una linea di eyeliner perfetta 


Mettere l'eyeliner potrebbe sembrare semplice, ma spesso il risultato non è sempre all'altezza delle aspettative un leggero tremolio della mano, può tramutarsi in un completo disastro.


I problemi poossono risolversi con il cucchiaino, quello da caffè: potete usarlo come "righello" posizionandolo all'angolo esterno dell'occhio e tracciando una linea verso l'alto. 

Tenete il manico del cucchiaio contro l’angolo esterno dell’occhio e disegnate una linea retta.
Capovolgete poi il cucchiaio in modo che il manico
abbracci la palpebra e utilizzate il bordo arrotondato per creare una punta perfettamente curva.

Ottimo metodo, vero? E poi, diciamocelo, non costa nulla! 

3. Disegnare un hashtagh sulla palpebra per creare uno smokey eyes




Lo smokey eyes sembra molto elaborato e complesso da realizzare? Da adesso non più! 
Prendete una matita occhi  morbida e molto scrivente. 
Per creare in modo semplice uno smokey eyes, disegnate un hashtagh nell'angolo esterno della palpebra e sfumatelo verso l'altro lato con un pennello: per ottenere un buon risultato sfumate il tratto prima limitandovi all’angolo esterno della palpebra mobile per poi spostarvi verso la palpebra fissa e l’angolo interno della palpebra mobile.
Bell'effetto, vero? 


4. Soluzione salina nel mascara per ravvivarlo 



Il mascara si è seccato? Non preoccupatevi! Basterà aggiungere alcune gocce di soluzione salina e tornerà come nuovo! 
Vi ricordo che il mascara andrebbe utilizzato in un tempo massimo di 3 mesi, dopo questa scadenza può accumulare batteri e creare infezioni all'occhio. Fate attenzione. 


5. Utilizzare la cipria per dare corpo alle ciglia 




Desiderate ciglia lunghe e folte? La cipria vi  aiuta fungendo da “extensions” per ciglia. 
Prima applicate il mascara, subito dopo spolverate sulle ciglia ancora umide un po’ di cipria trasparente con un cotton fioc o un pennellino da ombretto, infine passate di nuovo il mascara. L’effetto sarà davvero molto intenso.


6. Uilizzare un cucchiaino per mettere il mascara 



Potete utilizzare il cucchiaino anche per mettere il mascara e non lasciare i segni, in questo modo riuscirete a tirare la palpebra senza sporcarvi le dita e lo scovolino andrà a finire sul metallo senza rovinare il resto del makeup.


7. Utilizzare una matita bianca per valorizzare l'ombretto 



Per rendere un ombretto più intenso e colorato, utilizzate una matita bianca e stendetela su tutta la palpebra. La consistenza opaca della matita intensificherà qualsiasi  sfumatura dell'ombretto facendola brillare sulla pelle! 


8. Scaldare il piegaciglia col phon




Il piegaciglia è un grande alleato per la nostra bellezza soprattutto se desideriamo avere uno sguardo da cerbiatta! Scaldato funziona meglio: le  ciglia si piegheranno più velocemente e resteranno piegate a lungo. Utilizzate questo metodo solo qualche volta, altrimenti, rischiate di bruciare le ciglia!  

Vi ricordo che il piegaciglia non va utilizzato tutti i giorni, poiché sottopone le ciglia a uno stress e col tempo potrebbe romperle.

9. Applicare la colla per ciglia finte con una forcina 



Per mettere la giusta quantità di prodotto in modo omogeneo utilizzate una forcina, sarà molto più semplice da stendere. Dopodiché aspettate qualche secondo e applicatele! 

10. Cipria per far durare a lungo il rossetto




Assicuratevi, innanzitutto, che le vostre labbra non siano screpolate  eseguendo un velocissimo scrub con solo zucchero e miele. 
Dopodiché definite il contorno con una matita dello stesso colore del rossetto oppure carne, per poi sfumarlo all'interno con le dita per far sì che il lipstick non sbavi.
Applicate il rossetto utilizzando possibilmente un pennello. Posizionate un velo di fazzoletto tra le labbra, facendo una piccola pressione: a questo punto potete applicare uno strato sottile di cipria opacizzante. Durata assicurata, provate per credere! 


11. Matita per un arco di cupido perfetto 



Niente di più semplice! Il metodo più facile e veloce è utilizzare una matita per le labbra della stessa tonalità del rossetto. Creare dunque una "X" all'arco di Cupido. Quindi, applicate il rossetto come fareste normalmente! 


Spero che questi consigli vi siano stati utili, e voi ne conoscete altri? Commentate qui sotto! 

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Come fare una pulizia del viso fai-da-te

Come liberarsi dei capelli rovinati. Recensione kit Olaplex Hsp Gold

Vichy Minéral 89 recensione